Nuovo Corso di Laurea triennale interdipartimentale in Gestione Ambientale e Sviluppo Sostenibile (GASS)

Quando: 
09/03/2021

Gestione Ambientale e Sviluppo Sostenibile (GASS)

Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica (sede amministrativa), Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa, Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali e Dipartimento di Medicina Traslazionale

Il Corso di Laurea in Gestione ambientale e sviluppo sostenibile (di seguito GASS) si rivolge a tutti coloro che sono interessati all’ambiente e alle sue interazioni con la società al fine di promuovere uno sviluppo sostenibile, affrontare e risolvere problemi complessi che si pongono in questo ambito.

Gli studenti che gravitano verso una laurea su queste tematiche cercano un corso di studio che alimenti la loro passione per la conservazione dell’ambiente, la lotta ai cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile in tutti i campi della società e del mondo produttivo. Inoltre sono interessati ad acquisire competenze specifiche e complementari per contribuire alla transizione verso modelli di sviluppo sostenibile in qualsiasi attività economica.

Il programma del corso di laurea intende costruire una base di conoscenze per iniziare una carriera nel campo della protezione ambientale, della gestione sostenibile e consapevole delle risorse naturali, della trasformazione dei processi produttivi secondo i principi dell’economia circolare, della valorizzazione e promozione delle funzioni aziendali in chiave sostenibile o continuare verso un grado di formazione superiore e la ricerca.

L'accesso al corso di laurea richiede competenze di base relative alla comprensione e all'uso del linguaggio scientifico, incluse le rappresentazioni e le notazioni della matematica, tenuto conto delle Indicazioni Nazionali per la scuola secondaria di secondo grado.

Obiettivo prioritario del Corso è quello di consentire l'acquisizione di specifiche conoscenze professionali nel campo della sostenibilità, al fine di agevolare l'inserimento nel mondo del lavoro, venendo incontro sia alle esigenze del mercato del lavoro che alle inclinazioni personali di ogni studente in un percorso trans-disciplinare.  Per realizzare al meglio questo percorso gli studenti saranno accompagnati attraverso lo studio delle diverse discipline e ambiti culturali. Nella costruzione del progetto formativo si è infatti prestata particolare attenzione a far sì che lo studente incontri, fin dal primo anno, tutte le discipline, matematiche, fisiche, chimiche, delle scienze della terra, biologiche, giuridiche, economiche e mediche. Ciò permetterà la formazione di una attitudine all’approccio trans-disciplinare e al problem solving in chiave olistica. I corsi stessi, ove possibile, saranno caratterizzati da percorsi trans-disciplinari con la compresenza di docenti afferenti ad aree scientifiche diverse.

Vedi la pagina di dettaglio.