Tabella conversione voti

Tabella conversione voti per studenti in mobilità Double Degree / Laurea Binazionale

Per gli esami sostenuti all’estero e contenuti nel Learning agreement, debitamente trasmesso entro 30 giorni dall’arrivo presso l’ateneo estero (ed approvato dal Presidente del corso di laurea), la conversione dei voti avviene secondo la seguente tabella di conversione voti in uso nell'Ateneo.

Per le idoneità conseguite all'estero, che devono essere trasformate in esami con voto in Italia, si riconoscerà un voto corrispondente alla media ponderata dei voti che è quella degli esami superati fino al momento della partenza per i seguenti motivi:

-garantire agli studenti la possibilità di scelta tra esami esteri con idoneità ed esami esteri con votazione standard in base ad elementi già conosciuti in anticipo (la media dei voti degli esami sostenuti in EMI);

-garantire condizioni di equità con gli studenti che sostengono esami con votazione standard (anziché idoneità). Questo in quanto la media degli esami finale comprenderebbe anche esami con voti esteri convertiti che creerebbe situazioni di vantaggio o svantaggio rispetto alla metrica dei voti riportati in Italia.

IDONEITA’

 

Media voti dello studente (ponderata per i CFU) degli esami superati fino al momento della partenza per l’estero