LMG - Didattica

Il corso di laurea in Giurisprudenza è offerto dal DiGSPES sui due poli formativi di Alessandria e Novara. Per tutte le informazioni relative alla didattica fare riferimento al polo di appartenenza.


Calendario delle attività

Il calendario delle attività didattiche fornisce informazioni su orari delle lezioni, orari degli esami, orari dei ricevimenti e calendario delle prove finale e delle tesi: polo di Alessandria - polo di Novara.


Programmi e piani di studio

programmi degli insegnamenti sono tutti disponibili qui (è necessario selezionare il polo formativo che interessa).

Negli allegati a disposizione in fondo alla pagina trovi i piani di studio dei percorsi formativi.


I corsi in lingua inglese di Law Economics and Institutions (LEI)

A partire dall'anno accademico 2017/2018 è possibile abbinare la formazione in giurisprudenza a una economica e istituzionale in lingua inglese.
Infatti gli studenti di giurisprudenza potranno sostenere i corsi in lingua inglese indicati nella tabella in alternativa agli insegnamenti tradizionali. Questi insegnamenti, in caso di immatricolazione successiva al corso di laurea in EMI (percorso LEI) saranno convalidati e consentiranno l’iscrizione direttamente al secondo anno. Inoltre il secondo anno potrà essere frequentato in una delle sedi partner, Université de Paris Nanterre (Francia) o Marburg Universitat (Germania), dando la possibilità di ottenere un titolo binazionale. Tale esperienza è una formidabile opportunità  per chi vuole avere una formazione europea e ad ampio spettro, al fine di operare in modo confortevole in un ambito internazionale.


Propedeuticità (Art. 34)

Ai fini di un ordinato svolgimento dei processi di insegnamento e di apprendimento, per l'anno accademico 2018/2019 si prevedono le seguenti propedeuticità:

Diritto costituzionale precede ogni altra materia dei SSD IUS/07, IUS/08, IUS/09, IUS/10, IUS/11, IUS/12, IUS/13, IUS/14, IUS/15, IUS/16, IUS/17 IUS/21; 
Economia politica precede ogni altra materia dei SSD SECS- P/01, SECS- P/02, SECS- P/03, SECS- P/04, SECS- P/07, SECS- P/11, SECS- S/01, SECS- S/06;
Istituzioni di diritto privato precede ogni altra materia dei SSD IUS/01, IUS/03, IUS/04, IUS/05, IUS/06, IUS/07, IUS/13, IUS/15   
Istituzioni di diritto romano precede ogni altra materia dei SSD IUS/18;
Storia del diritto medievale e moderno precede ogni altra materia dei SSD IUS/19;
Diritto amministrativo I precede ogni materia con SSD IUS/10; 
Diritto penale precede ogni altra materia con SSD IUS/16, IUS/17;
Diritto commerciale precede ogni altra materia con SSD IUS/04, IUS/15; 
Sistemi giuridici comparati precede ogni altra materia con SSD IUS/02;
Diritto processuale civile precede ogni altra materia con SSD IUS/15;
Diritto processuale penale precede ogni altra materia con SSD IUS/16;
Diritto del lavoro precede ogni altra materia con SSD IUS/07.
In ogni caso, il superamento degli esami di Diritto costituzionale e  Istituzioni di diritto privato è propedeutico ad ogni altro esame ad eccezione di quelli del primo anno.

Nel rispetto delle disposizioni previste, ulteriori propedeuticità potranno essere  previste dai singoli Docenti nei programmi dei propri corsi.

Le propedeuticità previste per gli anni accademici passati si trovano qui: anno accademico 2017/20182016/2017, 2015/2016, 2014/2015, 2013/2014.


Guide dello studente

Le guide dello studente sono disponibili qui.


DIR - Servizio di Didattica in Rete

Sul DIR puoi trovare online un supporto alle lezioni in aula. Vai al sito per vedere il materiale che i docenti rendono disponibile.