Piano didattico

Il corso si sviluppa su nove insegnamenti (intesi come discipline che potranno, o meno, essere poi suddivise in moduli, con docenti accademici ed esperti del mondo del lavoro). La formazione è completata da un laboratorio, da una serie di attività pratiche e dalla scrittura di un elaborato finale.

Tabella 1. Insegnamenti

Insegnamento

Economia Politica

Modulo 1: introduzione all’economia del turismo

Modulo 2: Metodologie di calcolo dei costi

Modulo 3: la break-even analysis

Economia e psicologia del turismo, del commercio e del consumo

Modulo 1: il comportamento organizzativo

Modulo 2: l’economia del settore digitale

Modulo 3: il comportamento del consumatore online e nel punto vendita e la profilazione

Modulo 4: il project management

Modulo 5:economia dell’esperienza

Marketing e web marketing

Modulo 1: Food & Beverage Management: come costruire la marginalità passo dopo passo

Modulo 2 Decisioni e strategie di Marketing: social network e sito web

Modulo 3: Revenue Management

Modulo 4: promozione turistica territoriale

Modulo 5: il marketing digitale

Management e imprenditorialità

Modulo 1: tecnologia ed innovazione a supporto delle decisioni

Modulo 2: Analisi degli scostamenti

Modulo 3: Le figure professionali e la consulenza in ambito ristorativo

Strumenti di analisi empirica per le decisioni

Modulo 1: statistica, analisi ed interpretazione della performance

Modulo 2: Stima del valore di una azienda

Economia delle decisioni

Modulo 1: il ragionamento critico, gli esperimenti e gli errori decisionali

Modulo 2: costruire esperimenti in un punto vendita

La contabilità e il controllo di gestione dell’azienda

Modulo: la finanza in azienda: sostenibilità aziendale e ottimizzazione della fiscalità

Laboratorio di comunicazione ed ascolto

Laboratorio di scrittura

Laboratorio di fotografia e video

Laboratorio di creazione di podcast

Nota: i moduli sono di 8 ore ciascuno e prevedono mediamente circa 6 ore di registrazione e due in streaming per esercizi, domande e interazione

Alcuni moduli possono essere variati, in maniera personalizzata, in base agli interessi , ricorrendo a registrazioni e lezioni degli anni passati.

Il Master prevede poi testimonianze diverse di imprese e manager, attività e simulazioni pratiche (scrittura, project management, uso di strumenti digitali …); una due giorni in albergo per comprendere come funziona la gestione di un hotel e altre attività pratiche, con la possibilità di riconoscere esperienze precedenti o attività lavorative.

E’ possibile ma non obbligatorio svolgere stages.